La manutenzione delle tue finestre – parte n.3

In questa terza parte del mio articolo sulla manutenzione, ti parlerò di come controllare il corretto funzionamento e l’integrità delle tue persiane.

Stesso discorso fatto in precedenza sulle tue finestre, indipendentemente dal materiale in cui sono fatte (Legno, PVC o Alluminio) dovrai fare attenzione a non utilizzare prodotti aggressivi ma limitarti al semplice detersivo per i piatti.

La manutenzione delle tue finestre

Operazione semplicissima che può fare tranquillamente anche tuo marito (si, proprio quello che è tornato a sfondare il divano).

Cerca di togliere lo smog e la polvere accumulati nei vari interstizi, aiutandoti anche con una spazzola od un pennello che trovi in casa.

La chiusura oscurante è più esposta agli agenti atmosferici rispetto alla finestra e quindi è più sollecitata dal sole e dalla pioggia: per questo richiede qualche verifica aggiuntiva.

Per le persiane in Alluminio ed in PVC, la dilatazione è minore (ma non assente) rispetto a quelle fabbricate in legno, quindi in teoria non dovresti avere problemi per quanto concerne la chiusura corretta delle ante.

Per quelle in legno, il discorso è leggermente più complesso e te ne voglio dare dimostrazione.

La manutenzione delle tue finestre

È importante ti attenga ai seguenti suggerimenti di controllo e manutenzione che troverai di seguito, con periodicità almeno semestrale:

1- verifica che le ante non striscino mai sul davanzale ed eventualmente chiama un esperto per regolare la ferramenta di sospensione;

2- controlla che non ci sia ristagno di acqua piovana sul davanzale e che le ante non rimangano a lungo a contatto con essa;

3- controlla le teste del legno e cioè la parte superiore ed inferiore dello schermo. Questi punti sono spesso soggetti all’accidentale assorbimento di acqua piovana che provoca una continua dilatazione e contrazione del legno. In seguito a tale sollecitazione è facile che si formino delle piccole crepe della lunghezza di qualche centimetro. Ritocca con l’applicazione di un nuovo strato di vernice questi punti per evitare che l’acqua continui a penetrare disgregando il supporto e causando il distacco della pellicola.Manutenzione persiane in legno

Tengo a precisare una cosa su questo argomento: la garanzia sul film di verniciatura che noi di Perini Finestre diamo sui nostri manufatti esclude a priori eventuali traumi meccanici prodotti accidentalmente dal cliente o da eventi naturali eccezionali (come grandinate di notevole entità o allagamenti) che possono interrompere la continuità della pellicola di vernice e/o favorire l’ingresso d’acqua sotto il film di verniciatura. In questi casi è fondamentale procedere con tempestività al ritocco.

 

Altro tasto dolente delle tue persiane in legno è la resina.

La resina è un componente del legno che aumenta la sua conservabilità all’esterno e alcune essenze legnose, come il Douglas, il Larice o il Pino, ne possono contenere abbondanti quantitativi.

Quando il manufatto viene riscaldato dal sole la resina diventa più fluida e tende ad uscire all’esterno, soprattutto in prossimità dei nodi, generando delle goccioline o colature sopra il film di verniciatura.

In linea di principio la fuoriuscita di resina non può essere considerata un difetto e deve essere accettata dal cliente che ha scelto di acquistare un serramento in legno.

La manutenzione delle tue finestre

Per eliminarla esistono due soluzioni a seconda che la resina sia allo stato liquido
o parzialmente solidificata.

Nel primo caso, quando la resina è appena fuoriuscita e quindi è ancora liquida, devi asportare la goccia con un normale cucchiaino da caffè e quindi dovrai pulire la superficie con un prodotto specifico che ti fornirò. 

Nel secondo caso (vedi la foto qui sopra), quando la resina è già parzialmente indurita conviene aspettare l’inverno quando le basse temperature la faranno cristallizzare e quindi la potrai asportare in modo meccanico con un bastoncino di legno sagomandone la punta come se fosse uno scalpello.

Intervenendo quando la temperatura è prossima a 0°C la resina si presenterà molto rigida e si staccherà con grande facilità.

La manutenzione delle tue finestre

Se le tue persiane in legno (stesso discorso per quelle in alluminio) sono trattate con una vernice a smalto potrà accadere durante la pulizia, che facendo una certa pressione con le mani o passando un panno ruvido sulla superficie, alcuni di questi pigmenti si stacchino e rimangano sul panno, che risulterà quindi leggermente tinto dello stesso colore del serramento.

La manutenzione delle tue finestre

Questa perdita di pigmenti riguarda solo lo strato estremamente superficiale dove la reticolazione del film non riesce a produrre una struttura sufficientemente solida per trattenerli e si evidenzia solo nei primi interventi di pulizia.

I pigmenti in questione sono di origine minerale, non sporcano le superfici e possono essere estratti solo con una energica sollecitazione meccanica.

Nello strato immediatamente sottosuperficiale sono saldamente ancorati e quindi non sarà possibile estrarli.

Questo fenomeno è dunque normale, riguarda tutti gli smalti di qualità superiore e non altera minimamente né le caratteristiche del film né le garanzie di durata.

In sintesi credo di averti fornito delle indicazioni preziose per la manutenzione ordinaria delle tue finestre e delle tue persiane. Se le seguirai, possono garantirti un notevole risparmio di denaro ed evitare di chiamarmi per queste semplici operazioni.

Inoltre prolungherai notevolmente la vita dei tuoi prodotti, mantenendoli efficienti nel tempo

Perini Daniele

Daniele Perini

Ciao sono Daniele ed assieme a mio fratello Ivan, mi occupo della parte progettuale ed esecutiva di Perini Finestre.
Fin da piccolo, sono stato abituato a sentire il profumo del legno nel laboratorio di mio padre Giorgio. Grazie alla sue abilità artigianali, ho imparato il suo mestiere, coniugandolo al nostro Sistema di Lavoro: Consulenza, Progettazione, Posa.
Questo Blog l’ho creato appositamente per te che stai muovendo i primi passi nel mondo delle Finestre, dandoti preziose informazioni e la giusta soluzione alle tue esigenze

Lascia un commento